Incendio durante l’esame di maturità, 500 evacuati

trescore-lesame-si-rifa-il-1-luglio-video-500-evacuati-giovedi-second_465de886-14dd-11e5-b697-e292fceb87a6_700_455_big_story_linked_ima
 
Un incendio è divampato nel laboratorio di fisica mentre nelle classi si svolgeva la prima prova della Maturità. È successo poco prima delle 11 mercoledì 17 giugno a Trescore, nel plesso che comprende gli istituti scolastici Federici e Lotto in cui si stanno svolgendo gli esami.

Le fiamme si sono propagate dal laboratorio di fisica dove, a seguito di un calo di tensione o forse un cortocircuito , è esploso un neon. Il laboratorio era chiuso al momento del rogo ma il tecnico se ne è accorto e ha tentato di spegnere le fiamme: l’uomo, di 48 anni, è rimasto lievemente intossicato ed è stato soccorso dai sanitari del 118. Sul posto i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme molto velocemente.

 

trescore-lesame-si-rifa-il-1-luglio-video-500-evacuati-giovedi-second_466b9c7a-14dc-11e5-b697-e292fceb87a6_700_455_big_story_linked_ima

 

La scuola è stata però subito evacuata per sicurezza: in tutto 500 persone tra studenti e docenti. I ragazzi sono stati fatti uscire dalla scuola dalle ore 11 e subito è stato contattato il presidente della Commissione d’esame: la prova è stata annullata e sarà ripetuta i 1° luglio. Intorno alle 12.15 tutti gli studenti sono stati trasferiti in palestra ed è stata annunciata la decisione di annullamento. Regolare invece la seconda prova di giovedì: la scuola è agibile ad eccezione del laboratorio di fisica, danneggiato dal rogo.

 

fonte