Codice Antincendio, quali direzioni per la Nuova Prevenzione Incendi

Molto interessante l’intervista di Flaminia Ciccotti a Cosimo Pulito Direttore Centrale della Prevenzione e la Sicurezza Tecnica.

Si parla di Fire Safety Engineering, e sopratutto del nuovo Testo Unico in fase di approvazione. L’articolo completo è visibile da questa pagina e qui sotto trovate uno dei passaggi più interessanti per FSE progetti.

Quali sono le novità specifiche che il Codice introduce?

Il Codice rappresenta una novità in quanto opera delle “connessioni matriciali”, termine matematico utilizzato per spiegare che attraverso i collegamenti tra le varie misure di sicurezza contenuti nella norma si arrivano ad identificare i livelli di rischio e le mi- sure da attuare. Il sistema è nuovo perché organico ma si riallaccia alla tradizione della prevenzione incendi. L’aspetto innovativo consiste nella possibilità di ricorrere a metodologie di individuazione delle misure di sicurezza alternative.Vi è l’approccio prescrittivo, quello semiprestazionale e quello prestazionale. La cosiddetta ingegneria della sicurezza svolge un ruolo significativo nell’impianto normativo e questo fa immaginare un’importante ricaduta sul- l’utenza e soprattutto sui professionisti che la dovranno attuare.