Criteri generali di progettazione, realizzazione ed eserci- zio della sicurezza antincendio per luoghi di lavoro

Criteri generali di progettazione, realizzazione ed esercizio della sicurezza antincendio per luoghi di lavoro

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 259 del 29 ottobre 2021 è stato pubblicato il decreto del Ministro dell’interno 3 settembre 2021 inerente i criteri generali di progettazione, realizzazione ed esercizio della sicurezza antincendio nei luoghi di lavoro.

 

Cosa stabilisce la nuova normativa?

La normativa stabilisce i criteri generali atti ad individuare le misure intese ad evitare l’insorgere di un incendio ed a limitarne le conseguenze, nonché le misure precauzionali di esercizio, in attuazione dell’articolo 46, comma 3, lettera a), punti 1 e 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.

Il decreto si applica alle attività che si svolgono nei luoghi di lavoro come definiti dall’articolo 62 del decreto 81/2008, ad esclusione delle attività che si svolgono nei cantieri temporanei o mobili.

 

Il decreto entrerà in vigore il 29 ottobre 2022, un anno dopo la data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, abrogando definitivamente il DM 10 marzo 1998.