Impianti di distribuzione gas naturale

Nuova norma antincendio su impianti di distribuzione di gas naturale liquefatto

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 166 del 13 luglio 2021 è stato pubblicato il decreto del Ministro dell’interno 30 giugno 2021 inerente la regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la realizzazione e l'esercizio di impianti di distribuzione di tipo L-GNL, L-GNC e L-GNC/GNL per autotrazione alimentati da serbatoi fissi di gas naturale liquefatto.

Obiettivi

Ai fini della prevenzione degli incendi ed allo scopo di garantire le esigenze di sicurezza per la salvaguardia delle persone e la tutela dei beni contro i rischi di incendio o di esplosione, gli impianti di cui all’art. 1 sono realizzati e gestiti in modo da:

a) minimizzare le cause di rilascio accidentale di gas nonché di incendio e di esplosione;

b) limitare, in caso di evento incidentale, danni alle persone;

c) limitare, in caso di evento incidentale, danni ad edifici o a locali contigui all’impianto;

d) ridurre, per quanto possibile, la frequenza delle operazioni di riempimento dei serbatoi fissi;

e) agevolare l’effettuazione di interventi di soccorso dei vigili del fuoco in tutte le attività.

Applicazione

Le disposizioni si applicano agli impianti fissi di distribuzione carburante per autotrazione alimentati da serbatoi fissi di gas naturale liquefatto:

a) di nuova realizzazione;

b) esistenti alla data di entrata in vigore del presente decreto nel caso di interventi di ristrutturazione, anche parziale, o di ampliamento, successivi alla data di pubblicazione del presente decreto, limitatamente alle parti interessate dall’intervento.

Sono esclusi dalle disposizioni gli impianti fissi di distribuzione carburante che, alla data di entrata in vigore del presente decreto, dispongano di un progetto approvato dal Comando dei vigili del fuoco.

Gli impianti esistenti alla data di entrata in vigore del presente decreto devono adeguarsi alle Norme di esercizio entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore del presente decreto.