Deposito ceramico

All’interno di uno stabilimento produttivo di notevole dimensione, si è presentata una problematica di resistenza al fuoco a seguito della tipologia strutturale della copertura. Questa infatti era di tipo a botte, in laterizio e tiranti in acciaio.

S-2 Resistenza al fuoco

Si segue la soluzione alternativa per il livello di prestazione III, applicando l’ingegneria antincendio, ottenendo la curva naturale di incendio da applicare alla struttura in fase di certificazione finale.

Le temperature sviluppate sono contenute, in quanto risulta efficace la limitazione delle aree di stoccaggio e il sistema di smaltimento fumi ENFC.

 S-3 Compartimentazione

Si segue la soluzione alternativa per il livello di prestazione II, applicando l’ingegneria antincendio, e garantendo la compartimentazione con la predisposizione di distanze di separazione interne, individuando aree specifiche di stoccaggio.