Soluzione alternativa con la FSE

 

A cosa serve la soluzione alternativa con la FSE?

Il Codice di Prevenzione Incendi consente al professionista antincendio di applicare l'ingegneria della sicurezza antincendio per configurare una o più soluzioni alternative alle strategie antincendio. Generalmente queste si applicano quando le soluzioni conformi sono impossibili o troppo costose per il cliente finale. L'utilizzo della Fire Safety Engineering (per gli amici, FSE) consente di massimizzare gli effetti in termini di risparmio sui costi di adeguamento finali, oltre a ridurre le limitazioni allo svolgimento dell'attività lavorativa del cliente.

 

 

Quando si può applicare?

Sostanzialmente sempre, anche se per le attività più complesse l'iter burocratico è più semplice (si, è un paradosso!). Ogni strategia può essere trattata in soluzione alternativa e i benefici sono sempre notevoli rispetto alle soluzioni tecniche necessarie per soddisfare gli aspetti conformi.

 

 

 

Quali sono i principali benefici?

  1. Risparmio per il cliente nei costi di adeguamento;
  2. Maggiori capacità di stoccaggio di materiali combustibili
  3. Minori limitazioni all'affollamento dei locali;
  4. Evitare impianti antincendio non necessari;
  5. Ottimizzare le risorse di ogni singola attività.