superbonus 110 antincendio

Superbonus 110% e antincendio. Occhio al cappotto.

Intervento trainante

Uno degli interventi trainanti del super-bonus 110% fa i conti con la normativa di prevenzione incendi in quanto per le operazioni di isolamento termico bisogna valutare la messa a punto di accorgimenti tecnici necessari per ostacolare la propagazione di un eventuale incendio attraverso la facciata.

 

Nuovo ed esistente

Un onere che riguarda gli edifici di nuova costruzione, ma anche gli interventi sull'esistente che comportano il rifacimento di oltre la metà della superficie complessiva delle facciate.

 

grenfell tower
Grenfell tower

 

Dunque, se il condominio è soggetto ai controlli di prevenzione incendi, ossia ha un'altezza antincendio superiore a 24 metri e se l'intervento di coibentazione termica incide su almeno il 50% della superficie complessiva delle facciate che compongono l'edificio, allora i progettisti sono obbligati a porre attenzione a tre obiettivi primari sanciti dal DM 25 gennaio 2019:

 

  • evitare che la propagazione dell'incendio per mezzo dell'involucro edilizio vada a compromettere le compartimentazioni;
  • limitare il rischio di propagazione, all'interno dell'edificio, di fiamme originatesi all'esterno;
  • scongiurare il rischio che in caso di incendio parti della facciata possano cadere compromettendo l'esodo e la sicurezza dei soccorritori.

 

Le normative di riferimento