La nostra cultura aziendale: R&S vs Quiet Quitting

di Mario Longavita
2 MIN
LETTURA

Quite Quitting & Great Resignations: Comprendere i Cambiamenti nel Mondo del Lavoro.

Gli ultimi anni hanno visto un acceso dibattito sul fenomeno della “Great Resignation” e del “Quite Quitting“. In questo articolo, esploriamo cosa si cela dietro questi termini e come i progetti di valore in FSE PROGETTI si configurano come una strada da percorrere in risposta a queste dinamiche.

La Silent Protest del Quite Quitting

Il termine “Quite Quitting” descrive l’atto silenzioso di coloro che riducono le loro attività lavorative quotidiane al minimo, limitandosi a quanto previsto dalla loro job description. Da chi fa il minimo indispensabile a chi è attivamente alla ricerca di una nuova direzione, il Quite Quitter esprime la percezione che lo sforzo non sia più giustificato.

Le ragioni dietro questo atteggiamento possono variare, ma spesso includono aspettative deluse, carico di lavoro eccessivo, retribuzione inadeguata, mancanza di apprezzamento, politiche aziendali e coinvolgimento limitato.

L’Onda delle Grandi Dimissioni (Great Resignation)

La “Great Resignation” rappresenta l’ondata di dimissioni verificatasi durante la pandemia, coinvolgendo un numero record di lavoratori in tutto il mondo. Molti cercano lavori più soddisfacenti, allineati ai propri valori e con opportunità di crescita. McKinsey stima che il 40-60% dei dipendenti stia ancora pianificando di cambiare lavoro.

Nuovi Paradigmi Relazionali in FSE PROGETTI

In risposta a queste sfide, FSE PROGETTI adotta un approccio innovativo attraverso i “Progetti di Valore“. Questi progetti personali permettono ai collaboratori di esplorare argomenti di loro interesse, contribuendo al contempo al valore complessivo dell’organizzazione.

Progetti di Valore: Un’Opportunità di Crescita Personale e Professionale

Attraverso i “Progetti di Valore“, i collaboratori possono affrontare tematiche che li appassionano, cercando soluzioni a problemi, semplificando processi complessi o approfondendo aspetti tecnici. Questo approccio rompe il paradigma tradizionale dell’elaborazione degli input aziendali, incoraggiando la partecipazione attiva dei collaboratori.

Una Giornata dedicata alla Presentazione dei Progetti

FSE PROGETTI dedica una giornata all’anno alla presentazione dei progetti, permettendo ai collaboratori di condividere le proprie idee e vedere i miglioramenti attuati nel corso dell’anno. Questo stimola la partecipazione e il contributo attivo, permettendo ai collaboratori di essere protagonisti nell’evoluzione dell’organizzazione.

Conclusione: Verso una Nuova Visione del Lavoro

In conclusione, la Great Resignation e il Quite Quitting riflettono la necessità di una nuova visione del lavoro, dove i collaboratori siano attori attivi del proprio destino professionale. FSE PROGETTI abbraccia questa sfida, offrendo spazi e iniziative che favoriscono la crescita personale e il coinvolgimento, promuovendo un ambiente lavorativo incentrato sulla fiducia e la partecipazione.

Vuoi saperne di più sulla nostra cultura aziendale

Ti aiutiamo noi! Siamo dalla parte delle aziende. 

Richiedi di essere contattato tramite il nostro form di richiesta informazioni

Richiedi informazioni

Scopri le soluzioni che possiamo trovare per la tua problematica

Richiedi informazioni

Scopri le soluzioni che possiamo trovare per la tua problematica

Articoli correlati

Scopri la nuova UNI EN 12845-3:2024 per la protezione antisismica degli impianti sprinkler, un aggiornamento essenziale per la sicurezza antincendio....
Scopri di più sulla nostra cultura aziendale: La Questione di Genere in FSE PROGETTI Come supportiamo e valorizziamo la crescita personale...
Richiedi informazioni
Scopri le soluzioni che possiamo trovare per la tua problematica
Richiedi informazioni
Scopri le soluzioni che possiamo trovare per la tua problematica